BUONA PASQUA EUROBOND

BUONA PASQUA EUROBOND

Alla luce delle recenti difficoltà che la maggior parte dei Paesi Europei stanno attraversando per causa della conosciuta Pandemia COVID-19, i capi di governo dei paesi più colpiti richiamano ad alta voce e giustamente la solidarietà Europea che è finalizzata a poter utilizzare fondi Europei per le Imprese al fine di arginare il più possibile gli effetti della crisi economica che inevitabilmente sono ancora sconosciuti ai più.

Da un punto di vista economico e finanziario tuttavia ci sono delle variabili difficili da valutare ma che devono comunque essere considerate nelle eventuali emissioni di EuroBond le quali potranno impattare inevitabilmente sul risparmio e sugli investitori privati.

La prima fra tutte è la completa assenza di un sistema comune Europeo di controllo del rischio di credito che rende inevitabilmente vulnerabili i singoli paesi, soprattutto quelli che hanno un elevato ammontare di Debito in quanto la riduzione del Pil che sarà effetto della crisi COVID-19 farà aumentare gli interessi sul Debito e di conseguenza anche lo “spread”, ma soprattutto, cosa accadrà alle Imprese dei singoli Paesi che per accedere alla liquidità che sarà raccolta attraverso le nuove emissioni di EuroBond dovranno indebitarsi aggravando la struttura finanziaria ? Le garanzie saranno adeguatamente coperte ?

 

Newsletter di Credit Risk Management!

Ricevi Guide tecniche, Ricerche, Video e Pubblicazioni più rilevanti in ambito economico Europeo.
Ricorda che la registrazione alla newsletter non equivale all'acquisto dei servizi uniGiro. Se desideri ricevere informazioni o assistenza ai servizi unigiro consulta le pagine del sito o scrivici nella pagina "Contatti".

Studio Lupini srl
Via Don Rosmini, 4
21052 Busto Arsizio (VA) IT
MAIL: info@studiolupini.it
VAT:  IT 03611190129
Image
Image
Image
Amazon PayPal
Image
INFORMAZIONI GENERALI
EUROPEAN PRIVACY POLICY