INDICI DI STRUTTURA

KPI per l'analisi dell'equilibrio patrimoniale e finanziario

Elasticità del Capitale di Giro

 

Cosa misura la elasticità del Capitale di Giro ? 

 

Anzitutto precisiamo che l'indicatore che misura la elasticità del capitale di giro è un indicatore UNIGIRO | KPI il quale esprime il peso della liquidità totale in rapporto alle sole rimanenze di magazzino che sono trasformabili in liquidità nei 12 mesi successivi e che viene parametrato ad altri KPI come i seguenti: 

 

  1. Rigidità dell'attivo
  2. Rigidità del passivo,
  3. Capitale di Giro,
  4. Margine di tesoreria,
  5. Quoziente primario di struttura,
  6. Quoziente secondario di struttura
  7. Indice di indebitamento indiretto
  8. Rapporto di adeguatezza patrimoniale
  9. EBITDA / Posizione Finanziaria Netta,
  10. Margine Operativo Lordo / Capitale Operativo Investito Netto
  11. Posizione Finanziaria Netta / Patrimonio Netto.

 

Il valore misura in termini percentuali il peso relativo della liquidità totale (liquidità immediata e liquidità differita senza tenere conto delle rimanenze di magazzino) su il valore del Capitale di Giro in un determinato istante temporale. 

Questo indicatore KPI misura per certi aspetti anche l'andamento congiunturale del mercato dell'impresa ed è utile infatti per comprendere se l'impresa commerciale (o industriale) è più o meno elastica in termini finanziari. A tale fine utilizza parameteri complessi che permettono un'analisi più avanzata per i creditori e gli investitori grazie alla quale si permette di comprendere il ciclo finanziario di breve periodo dell'impresa.

 

 

Perché la elasticità del Capitale di Giro è KPI RegTech ?

 

Come dimostrato il KPI del Capitale di Giro è un fondamentale per la analisi di sostenibilità finanziaria dell'impresa e pertanto ne deriva che è un parametro fondamentale che misura e che permette di comprendere ed apprendere la dinamica dell'elasticità del Capitale di Giro. Ed è soprattutto utile per le Imprese che hanno Magazzino e gestiscono E-commerce con beni fisici anche se con Magazzino conto terzi. 

Abbiamo precisato che l'indicatore della Elasticità del Capitale di Giro è un indicatore KPI per il Risk Management che potrebbe avere importanti risvolti per il Tax Risk Management delle Imprese che operano con magazzini in più paesi. Esso infatti, esprime quanto è finanziariamente elastico il ciclo operativo della gestione caratteristica dell'impresa commerciale e pertanto è un indicatore RegTech. 

Nei casi in cui questo indicatore risulta inferiore all'unità (1) questo significa che l'impresa commerciale opera con una struttura patrimoniale il cui capitale circolante è liquidabile nel breve periodo è inferiore alle giacenze di magazzino e quindi la tendenza dell'impresa potrebbe essere quella di avere troppe rimanenze che causano squilibri patrimoniali e minano la solidità patrimoniale comportano un diverso livello di rischio per il capitale di credito e per gli altri creditori. 

 

UNIGIRO è un facilitatore regtech di KPI dinamici ed estesi che supportano il monitoraggio verticale in tempo reale sulla sostenibilità finanziaria dell Imprese migliorando gli strumenti di risk management e di governance sociale.

MONITORING ENTERPRISE CREDIT RISK: il primo Smart XBRL Data Analytics Engine Toolkit in Europa per l'Analisi dei Rischi Finanziari che monitora in tempo reale affidabilità e merito creditizio delle Imprese. 

Guida Unigiro

UNIGIRO DEK 2021

Indicatori di Bilancio

Informazioni generali

Metodi di Pagamento

Image
INFORMAZIONI GENERALI
EUROPEAN PRIVACY POLICY